Vantaggi del trading degli oro e dei metalli preziosi con XM Commercio oro e argento in linea con no-requotes Un'attraente alternativa di investimento accanto a Forex Mercati altamente liquidi Vai... more" />

Precious Metals

Vantaggi del trading degli oro e dei metalli preziosi con XM

Commercio oro e argento in linea con no-requotes
Un'attraente alternativa di investimento accanto a Forex
Mercati altamente liquidi
Vai breve o lungo con lo stesso account
Sfrutta fino a 888: 1
Negoziare senza spese extra

Metalli preziosi – diffusioni / condizioni

Spot Metals Instruments

Per gli account standard

Per i conti micro

Per gli account XM Zero

Il requisito del margine per l'oro e l'argento è calcolato in questo modo: Lotti * Dimensione contratto * Prezzo di mercato / leverage.

ORE DI COMMERCIO ORO & ARGENTI
(GMT + 2 fuso orario, si prega di notare DST può applicarsi)
Lunedì – giovedì: 01:05 – 23:55
Venerdì: 01:05 – 23:50

Altri metalli

Futures CFDs

Ore di trading

Calendario

* Livello minimo per il posizionamento di Stop Loss e Take Profit da un prezzo di mercato corrente.
** Se si lascia una posizione aperta per il giorno di negoziazione successivo, si paga o si ottiene il certo importo, calcolato sulla base della differenza di tasso di interesse di due valute in coppia di valute. Questa operazione viene chiamata "swap". Nel terminale di negoziazione, "swap" viene automaticamente convertito nella valuta di deposito. L'operazione è effettuata alle ore 00.00 (GMT +2, prego nota che DST può essere applicata) e può richiedere alcuni minuti. Da mercoledì a giovedì il swap viene addebitato per tre giorni.
*** Le spread medie mostrate qui sono calcolate per tutto il giorno. Tendono ad essere più stretti in normali condizioni di mercato. Tuttavia, gli spread potrebbero aumentare a seguito di notizie importanti, durante l'incertezza politica, eventi inaspettati che portano a condizioni di mercato volatili o alla fine del giorno lavorativo e nei fine settimana in cui la liquidità è più bassa. Quando si commerciano con noi Trading Point è la tua controparte. I tuoi commerci vengono abbinati e qualsiasi esposizione successiva al di sopra delle soglie predefinite viene coperta con le banche partner (i nostri fornitori di liquidità) alla diffusione del mercato attuale. Tuttavia, nel corso di condizioni di mercato volatili e illiquide, i nostri fornitori di liquidità quotano più alti dei spread normali. A tali momenti il ​​punto di negoziazione è costretto a passare alcuni degli aumenti di diffusione ai propri clienti.
Il requisito di margine per i CFD è calcolato in questo modo: Lotti * Dimensione contratto * Prezzo di apertura * Margine percentuale e non basata sulla leva del tuo conto commerciale.
Il margine in CFD quando sei coperto è sempre del 50%.
Le date del calendario sono indicative e soggette a modifiche.

Gold Trading e il Mercato dei Metalli Preziosi

Gold Trading e altri metalli preziosi, insieme al greggio, al rame o al petrolio, sono materie prime dure che svolgono un ruolo importante nel mercato delle materie prime e sono beni di negoziazione basati sul contratto. I contratti basati su metalli preziosi possono includere futures, prezzi spot, forward e opzioni.

L'intermediario che consente di negoziare contratti futures è lo scambio futures, o il bene, il mercato. Gli investitori in tutto il mondo possono accedere a circa 50 mercati dei principali mercati, con metalli preziosi come l'oro, l'argento, il platino e il palladio come asset leader negoziabili a causa del loro elevato valore economico e durata. Mentre Asia è il più grande mercato dei metalli preziosi a livello mondiale (Cina, India e Singapore sono i principali consumatori di queste materie prime), il mercato delle materie prime è dominato dalle società europee e americane, con le maggiori società di metalli preziosi con sede in Canada e Germania.

Il mercato degli scambi di futures, dove, oltre alle valute e agli indici azionari, anche l'oro e altri metalli preziosi sono negoziati attivamente, è disponibile 24 ore al giorno, ad eccezione dei fine settimana. Generalmente, i metalli preziosi vengono acquistati in due modi principali: sui contratti a termine e sui contratti futures. Mentre i contratti a termine comportano l'acquisto o la vendita fisica di tali merci per il pagamento e la consegna alla data di scadenza (tipicamente due giorni lavorativi successivi alla data di scambio), i contratti futures sono standardizzati, concordati reciprocamente da due parti per acquistare o vendere metalli preziosi di Quantità specifica e qualità per un prezzo concordato (chiamato prezzo futures) con consegna e pagamento in futuro (data di consegna). L'acquisto e la vendita di futures avviene senza la reale proprietà fisica delle merci scambiate e effettuate tramite trading online.

Trading Gold e Metalli preziosi
I metalli preziosi più frequenti sono l'oro, il platino, il palladio e l'argento, e l'elevato volume di negoziazione su queste materie prime è attribuito al loro valore intrinseco mantenuto, indipendentemente dalle condizioni economiche. La preferenza per l'acquisto online, e anche la proprietà fisica, dei metalli preziosi come investimento a lungo termine è aumentata tremendamente negli ultimi decenni. Il trading dei metalli preziosi offre anche opportunità per coloro che sono interessati a investimenti a breve termine poiché i contratti derivati ​​e scambiati sono un modo meno intenso e più semplice per assumere una posizione sui loro movimenti di prezzo.

A differenza della maggior parte dei prodotti che dipendono prevalentemente dai livelli di produzione e di consumo, i prezzi degli scambi d'oro non sono, per esempio: seguono l'impulso dei cambiamenti politici e permettono all'oro di funzionare come una copertura contro altri mercati in tempi di incertezza. Insieme con l'oro, il platino, il palladio e l'argento sono anche asset preziosi e negoziati dagli investitori che li considerano come magazzini di valore in tempi di incertezza monetaria.

Ci sono diversi fattori che influenzano la fluttuazione dei prezzi e possono causare volatilità nel mercato dei metalli preziosi. Uno dei fattori più importanti sono le istituzioni finanziarie globali, i cui investimenti sono di natura speculativa e possono causare movimenti dei prezzi verso l'alto o verso il basso. Un altro fattore che influenza il mercato è l'andamento degli utenti finali, principalmente innescato dagli acquirenti di gioielli: la domanda nei gioielli rende i prezzi dei mercati dei metalli preziosi in aumento. Anche l'economia ha un impatto sui prezzi di mercato. In un'economia a livello mondiale il livello di ricchezza è direttamente correlato alla domanda di oro e di altri gioielli in metallo prezioso: quando gli investitori cercano opzioni di investimento che presentano un rischio maggiore, i prezzi di alcuni metalli preziosi si abbassano mentre il prezzo di altri sorge. Infine, anche le variazioni della domanda di alcune altre attività finanziarie oltre ai metalli preziosi contribuiscono anche alla fluttuazione dei prezzi.

Panoramica storica del trading degli oro e dei metalli preziosi
Metalli preziosi e oro in particolareAr, hanno sempre il simbolo della ricchezza. Per quanto riguarda i tempi preistorici, quando l'oro è stato usato per barattare e per secoli, sia sotto forma di monete, barre e miliardi di purezza fisica e di peso, l'oro è stato un bene prezioso e molto ricercato. Le prime monete d'oro vennero colpite nel 600 aC e il suo utilizzo per lo scambio monetario (oro standard) durò fino agli anni Trenta. Come metallo altamente elettricamente conduttivo e malleabile, l'oro non reagisce ad altri elementi e viene utilizzato in diverse industrie da gioielleria, chimica commerciale e elettronica alla medicina. L'oro come denaro di merci è stato sostituito solo dal sistema di valuta fiat dopo il 1976, ma ha continuato a rimanere un asset solido di investimento fino ad oggi.

Oltre all'oro, per oltre 4 mila anni l'argento è stato utilizzato anche per lo scambio monetario con lo standard d'argento che dura fino al diciannovesimo secolo. La domanda industriale, commerciale e dei consumatori rendono l'argento un bene forte da investire e derivati ​​come futures d'argento sono negoziati su vari mercati dei cambi nel mondo. Con l'avvento del trading online, i prodotti in scambio di argento sono stati un modo semplice per gli investitori di guadagnare l'esposizione al prezzo degli argenti e di investire in esso a lungo termine.

Rispetto al commercio dell'oro e al commercio di argento, che sono stati presenti come asset di investimento dalle civiltà antiche, il platino e il palladio hanno una storia più breve nel settore finanziario. Tuttavia, a causa della loro scarsità e della loro produzione mineraria annuale, insieme ai loro diversi usi in diverse aree industriali, talvolta tendono a vendere ad un prezzo ancora superiore all'oro. 10 volte più raro dell'oro, il platino è associato alla ricchezza e le leghe di platino bianco sono state utilizzate già nella civiltà precolombiana. Il primo riferimento al platino in Europa è stato realizzato nel XVI secolo e dal XVIII secolo è stato utilizzato nei gioielli, nell'industria automobilistica e chimica, nella odontoiatria e persino nella medicina.

Simile al platino, il palladio svolge anche un ruolo essenziale nella tecnologia. Dalla sua scoperta nell'Europa del 19 ° secolo, la domanda mondiale di palladio è in gran parte aumentata, soprattutto nell'industria automobilistica, ma è ampiamente utilizzata anche in medicina, industria elettrica, gioielli e naturalmente come asset di investimento. A causa della domanda e dell'offerta (cioè la determinazione dei prezzi sul mercato), in tempi di stabilità economica sostenibile il prezzo del platino e del palladio può essere uguale a quello dell'oro, o addirittura superiore, mentre i loro prezzi possono scendere al di sotto del prezzo di Oro in periodi di instabilità economica, rendendo l'oro un metallo più stabile da investire.

Oggetti d'oro e preziosi metalli
I metalli preziosi sono stati tra i più popolari merci dure da commerciare dagli anni '70. Oltre agli scambi di valuta (forex), investendo in oro e altri metalli preziosi a lungo termine è un modo popolare mondiale di gestione del rischio di portafoglio in tempi di inflazione o incertezza economica / politica.

I contratti futures sono cosiddetti contratti derivati, il che significa che il loro valore deriva dall'andamento del bene sottostante. Uno degli scopi principali di investire in futures dei metalli preziosi è la mitigazione dei rischi: data la capacità del committente e del venditore di stipulare prezzi o tassi in anticipo per le transazioni future, essi possono garantire sia movimenti drastici che improvvisi che possono causare maggiori perdite .

I metalli preziosi possono essere scambiati in entrambe le direzioni: se il mercato si prevede di muoversi verso l'alto (tendenza rialzista), gli scambi possono essere immessi acquistando un contratto futures (che va lungo) ed uscire dal commercio vendendolo; Mentre in caso di anticipazione di un movimento verso il basso (trend ribassista), i commerci possono essere immessi vendendo un contratto a termine (scadendo brevemente) e uscire dal commercio acquistando un contratto. La possibilità è anche offerta ai contratti futures multipli,Che comporta l'effettuazione di più entrate e uscite separate, cioè stipulare contratti a prezzi diversi e uscire a un prezzo, o viceversa. La capacità di scambi in entrambe le direzioni consente agli investitori di ottenere profitti indipendentemente dai movimenti di mercato verso l'alto o verso il basso.

Comments are closed.